Loading...

In onore di Ken (23/03/2011 - 23/09/2022)

Grazie ken per avermi regalato 11 anni della tua vita, grazie per tutto ciò che mi hai insegnato giornalmente e grazie per avermi amato infinitamente...Sei stato e rimarrai sempre nel mio cuore...Ti amerò per sempre...Chi non ha mai vissuto con un cane non sa cosa vuol dire essere amato...

Il cane è fierezza, fedeltà, lealtà, coraggio, forza, cura, sostegno... Il cane chiede poco all'uomo ma dà tanto, tutta la sua vita per la persona che conosce sin dai primi mesi di vita ma l'uomo non è degno del suo amore... Al cane non interessa se l'uomo è ricco o povero, se sale su una Ferrari o se va a piedi, al cane interessa l'unione intrinseca con quello che sarà per lui il branco possibilmente (salvo sorprese dell'uomo) per tutta la sua vita... Il cane a differenza dell’uomo non mente mai...Finche' vivrò starò sempre dalla parte del cane...

Nunzio Piccolo

Chi Siamo

La scuola CANIS FAMILIARIS è un centro specializzato nella diagnosi e terapia comportamentale e collabora con diverse cliniche veterinarie della Calabria e della Sicilia.

Ha l’intento di divulgare il concetto di addestramento secondo il metodo naturale e da qui nasce la psicologia canina applicata all’addestramento!!! È proprio questa la corrente di pensiero che la scuola porta avanti in quanto è ora di sfatare vecchi miti come addestramento dolce, coercitivo, del bocconcino che non fanno altro che destabilizzare la disciplina dell’addestramento!! Il cane deve essere prima studiato e poi scolarizzato pertanto ogni cane che calpesta il manto erboso viene studiato attraverso il TVC(test attitudinale e di valutazione comportamentale) che rileva la memoria di razza, le attitudini caratteriali, eventuali problemi comportamentali, il rapporto con il rispettivo padrone e gli eventuali errori che questi ha commesso nell’interagire con il suo amico a quattro zampe.

In definitiva il test chiarisce chi è il cane e quindi instaurare nel migliore dei modi il rapporto cane-addestratore.

Dunque il fine del nostro centro addestramento cani è quello di creare la simbiosi cane-uomo, il rispetto(naturalmente non inteso come fra gli esseri umani) reciproco affinché l’uno e l’altro possano vivere riuscendo a capire i messaggi e i bisogni dell’altro.

  • Fissa il tuo cane negli occhi e prova ancora ad affermare che gli animali non hanno un’anima.
    Victor Hugo
  • Non c’è fedeltà che non tradisca almeno una volta, tranne quella di un cane.
    Konrad Lorenz
  • Ci sarà sempre da qualche parte un cane perduto che mi impedirà di essere felice.
    Jean Anouilh

Il Team

Ci prendiamo cura del tuo piccolo amico. Affidalo pure nelle nostre mani. Incontra il nostro team direttamente in azienda, faremo il possibile per aiutare il tuo cane.
Titolare / Addestratore

Nunzio Piccolo

Nunzio Piccolo nasce a Reggio Calabria il 07/02/1986, ottiene il diploma di maturità scientifica ma conoscendo il suo amore e soprattutto sentendo di capire e comprendere i messaggi degli amici a quattro zampe decide di trasferirsi a Milano per studiare…

View Profile

Testimonianze

Siamo felici di condividere le foto ed i momenti più belli dal nostro centro. Crediamo che le immagini e le storie possano trasmettere tutta la nostra passione.

Boxer

FIAMMA, mesi 3 Stefania si rivolge al centro in quanto ha acquistato da pochi giorni la femmina di boxer da un allevatore e ai suoi occhi vede la cagna triste, spenta, chiusa in se stessa e paurosa di tutto ciò che la circonda….Effettuato il TVC (test di psicologia canina) si fa notare come Fiamma sia stata allevata in modo sbagliato, senza un imprinting intraspecifico ed interspecifico….Si consiglia pertanto un corso guida presso centro urbano dove la cagna possa conoscere nel modo giusto e per quanto possibile più situazioni nuove per lei insieme ad una terapia d’appagamento….A 4 mesi Fiamma non ha più paura della gente, delle biciclette, dei pattini, delle macchine e Stefania inizia ad avere un approccio diverso verso nuove situazioni che si verificano improvvisamente di fronte a se’ e la cagna!!!

Breton

LAKI, mesi 5 Franco possiede un breton di 5 mesi e da circa 20 giorni nota che il cane all’udito di un botto assume un atteggiamento di paura pertanto presume che la strada per la caccia sia in salita….Si presenta così al centro per una consulenza dove si riscontra paura dello sparo che per un cane da caccia risulta essere un problema vitale….Si intraprende insieme a Franco un percorso rivolto all’assuefazione allo sparo che porterà alla fine all’indifferenza nello spazio di un mese….Successivamente il padrone decide di addestrare il cane al riporto con buoni risultati!!!

Cane Lupo Cecoslovacco

TOR, anni 2 Massimo possiede un bel cane lupo cecoslovacco che solo guardarlo negli occhi include timore…Si presenta al centro perché’ non riesce a passeggiare il cane all’interno del centro cittadino in quanto alla vista di altri cani perde la testa mostrando aggressività, tirando al guinzaglio e addirittura facendo cadere il proprietario in una circostanza…..Arriva al centro davvero provato avendo già frequentato un corso presso un altro centro con risultato negativo….Effettuato il TVC viene diagnosticata un’aggressività intraspecifica da dominanza associata ad una desocializzazione….Si fa presente a Massimo che Tor può migliorare di molto rendendo vivibile e gestibile una passeggiata nel centro urbano….Si svolgono cosi delle lezioni sul campo e altre in città e nello spazio di 2 mesi TOR migliora del 70%....Massimo finalmente si sente libero emotivamente ed acquisisce tutte quelle nozioni per gestire un cane impegnativo come Tor!!!

Rottweiler

ARGO, anni 3 Samuel si rivolge al centro perché’ qualsiasi oggetto di sua proprietà cada per terra non può chinarsi a raccoglierlo in quanto il cane lo morde a sangue….Il cane in passato è stato presentato ad un altro professionista che non ha centrato affatto il problema e faceva svolgere ad Argo come terapia un corso di agility…Cosi arrivato al centro CANIS FAMILIARIS viene sottoposto al TVC (test di psicologia canina) dove si riscontra iperaggressivita’ da possessività come problema di fondo ed un inesistente rapporto di fiducia e rispetto da parte del cane nei confronti del padrone e viceversa…Dopo 2 mesi di terapia Samuel è contento dei progressi del cane il quale ha imparato ad avere una possessività naturale e di conseguenza non mordere più il padrone!!!

Contatti

Il nostro centro addestramento cani di Reggio Calabria è lieto di rispondere a qualsiasi tua domanda o dubbio.

Canis Familiaris

  • Reggio Calabria (RC)
  • (+39) 339-5931394

Leave this empty: